Home / Uncategorized / A UNA BOTTIGLIA DI VALTELLINA
28 March, 2012

A UNA BOTTIGLIA DI VALTELLINA

Comments: 1

A UNA BOTTIGLIA DI VALTELLINA del 1848
Giosuè Carducci

 

E tu pendevi tralcio da i retici
balzi odorando florido al murmure
de’ fiumi da l’alpe volgenti
ceruli in fuga spume d’argento,

quando l’aprile d’itala gloria
da ’l Po rideva fino a lo Stelvio
e il popol latino si cinse
su l’Austria cingol di cavaliere.

E tu nel tino bollivi torbido
prigione, quando d’italo spasimo
ottobre fremeva e Chiavenna,
oh Rezia forte!, schierò a Vercea

sessanta ancora di morte libera
petti assetati: Hainau gli aspri animi
contenne e i cavalli de l’Istro
ispidi in vista dei tre colori.
Rezia, salute! di padri liberi
figlia ed a nuove glorie piú libera!
È bello al bel sole de l’alpi
mescere il nobil tuo vin cantando:

cantando i canti de i giorni italici,
quando a’ tuoi passi correano i popoli,
splendea tra le nevi la nostra
bandiera sopra l’austriaca fuga.

A i noti canti lievi ombre sorgono
quei che anelando vittoria caddero?
Sia gloria, o fratelli! Non anche,
l’opra del secol non anche è piena.

Ma nei vegliardi vige il vostro animo,
il sangue vostro ferve ne i giovani:
o Italia, daremo in altre alpi
inclita a i venti la tua bandiera.

1 COMMENT

One thought on “A UNA BOTTIGLIA DI VALTELLINA”

  • marco
    April 22, 2012 at 2:40 pm

    ciao Francesco in realtà non volevo commentare l’articolo, anche se lo trovo interessante.
    Sarò con Ivana, la mia compagna al melloblocco in val masino, per dare una mano all’organizzazione dell’evento di arrampicata.
    Mi piacerebbe aver modo di partecipare a un vostro incontro, considerando che la nostra intenzione è di stanziare in valle per l’estate, sperimentando idee di permacultura alpina, lavorando e completando il curriculum per il corso di guida di montagna.
    Al momento siamo nomadi ma cerchiamo uno spazio per condividere momenti e saperi con persone presenti sul loro territorio e connessi a una comunità mondiale pronta al cambiamento.
    A proposito… in val masino- val di mello ci sarà qualcuno che ci da un pezzo di terra fino a ottobre??

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>